Gundam Info aperta la versione italiana del sito

Discussioni generali su Gundam: animazione, romanzi, manga che non rientrano nella classificazione UC/non UC.
Avatar utente
Debris
Trisnonno Stregone
Trisnonno Stregone
Messaggi: 8406
Iscritto il: dom mag 16, 2004 8:44 am
Località: Italia
Contatta:

Gundam Info aperta la versione italiana del sito

Messaggioda Debris » lun ott 31, 2016 5:11 pm

La versione italiana del portale Gundam Info, gestito da Bandai e Sunrise, dedicato esclusivamente al Gundam Universe è da alcune ore operativa.

Immagine

L'annuncio era arrivato per noi dalle sale dello stand di Cosmic Group dove erano comparsi alcuni cartelli che annunciavano un evento per il 31 ottobre.

Immagine

La notizia ci è stata poi confermata da Gunpla Italia, pagina Facebook dedicata al mondo Bandai gestita da Cosmic Group....

Ho esplorato abbastanza a lungo il portale nella versione italiana con una certa trepidazione: punti positivi, le categorie sono tutte tradotte, ci sono diversi articoli nella nostra lingua, anche ben tradotti a quel che posso giudicare, e con un aggiornamento in tempo reale, probabilmente arriveranno anche report su Lucca Comics & Games. Ben interessante lo spazio alla sezione Gunpla. Però mi sembrano evidenti due cose...o forse tre:

A) la grandissima parte degli articoli sia o in lingua inglese, od in lingua giapponese, e manchino anche alcune informazioni, facilmente reperibili su altri siti del gruppo.

B) Mancano del tutto riferimenti ad eventi che riguardino eventi in preparazione in Europa quasi che gli stati europei fossero “Isole Nella Corrente” separate e incomunicabili fra loro. Bisogna informare i jap che anche in Europa esistono treni ed aerei.

C) Per l'esperienza che ho difficilmente saranno tradotti notizie e informazioni riguardanti eventi e situazioni legate al mondo del Giappone, come le presentazioni ufficiali del nuovo film di Gundam Origini e le iniziative ad esso collegate che coinvolgono autori ben noti a tutto il mondo, e che pure sono di grande interesse per gli appassionati.

E dico tutto questo, lo ribadisco, senza alcun preconcetto nei riguardi di coloro che gestiscono il sito.

Torna a “Gundam: il mito”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti