Mobile Suit Gundam 0080 A War in the Pocket- Occhio Spoiler!

Moderatore: UC-Italia

Avatar utente
keito
Caporale
Caporale
Messaggi: 95
Iscritto il: ven nov 26, 2004 5:04 pm
Località: Roma
Contatta:

Mobile Suit Gundam 0080 A War in the Pocket- Occhio Spoiler!

Messaggioda keito » ven mar 04, 2005 5:45 pm

Titolo: Mobile Suit Gundam 0080 A War in the Pocket
Anno di realizzazione: 1989
Formato: OAV
Regista: Fumuhiko Takayama
Sceneggiatori: Hajime Yadate - Yoshiyuki Tomino
Produzione: Bandai - Sunrise
Musiche: Tetsuro Kashibuchi
Durata: 6 episodi


fonte: gundamuniverse.it
Immagine
IN HOC SIGNO VINCES
Immagine

Avatar utente
keito
Caporale
Caporale
Messaggi: 95
Iscritto il: ven nov 26, 2004 5:04 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda keito » ven mar 04, 2005 5:45 pm

Nel dicembre dell'anno 0079 dell'Era Spaziale, la One Year War sta giungendo alla fine, ed ormai sembra inevitabile la sconfitta del Ducato di Zeon da parte dell'Esercito Federale Terrestre. La Repubblica di Riah su Side 6, dichiaratasi neutrale, sta avviando con molta calma un trattato di difesa con la Federazione Terrestre e il posizionamento di guarnigioni dell'Esercito Federale nelle colonie spaziali di Side 6. Nel frattempo, in una base segreta nell'Artico, gli ingegneri federali stanno sviluppando una versione potenziata del Gundam da immettere nel conflitto per affrettare la loro imminente vittoria.


Il Polo Nord

La Pattuglia dei Ciclopi, una unità d'elite delle forze speciali di Zeon, viene inviata sulla Terra per distruggere un'arma segreta progettata presso la base artica dell'Esercito Federale. Il Capitano Steiner e i suoi uomini lanciano un assalto anfibio e superano le difese della base, ma le truppe dell'Esercito Federale riescono a caricare la loro arma in uno shuttle e a spedirlo nello spazio. La missione di Steiner fallisce, e uno dei suoi uomini muore nel tentativo di fermare il lancio dello shuttle.


Libot

La colonia spaziale di Libot, situata nella neutrale Side 6, è rimasta lontana dagli orrori della guerra. Per i bambini come l'undicenne Alfred "Al" Izuruha, la guerra è uno spettacolo affascinante, e lui e i suoi amici passano il tempo disegnando mobile suits e collezionando oggetti militari. Per una scommessa, Al cerca di ottenere la prova che la Federazione Terrestre ha i propri mobile suits. Dato che suo padre lavora per una compagnia di trasporti, Al è in grado di entrare nello spazioporto di Libot, ma con la videocamera riesce a registrare solo delle immagini del misterioso carico appena scaricato da uno shuttle. Sulla strada di casa Al, con la testa fra le nuvole, sbatte contro la sua vecchia vicina Christina "Chris" MacKenzie la quale è appena tornata su Libot dopo che , arruolatasi nell'Esercito Federale, ha passato gli ultimi due anni sulla Terra. Il giorno dopo, scoppia all'interno della colonia uno scontro fra mobile suits di Zeon, che hanno passato le difese esterne e sono entrati nella colonia, e la guarnigione federale. Al, affascinato dallo scontro,si mette a correre dietro a uno Zaku danneggiato fino al punto dove precipita e incontra il pilota del mezzo, Bernard "Bernie" Wiseman. Bernie baratta il suo stemma con i gradi per la videocamera di Al, e in seguito viene recuperato dai suoi compagni che si stanno ritirando dalla colonia.


Granada

Le truppe di Zeon rientrano alla base lunare di Granada. Qui vengono esaminate le immagini della videocamera di Al riguardanti il carico dello shuttle e si scopre che è lo stesso shuttle lanciato dalla base artica dell'Esercito Federale. L'intrigante Colonnello Killing ordina alla Pattuglia dei Ciclopi di infiltrarsi a Libot e localizzare l'arma segreta racchiusa nei container dello shuttle che si pensa possa essere un modello di Gundam progettato per essere usato dai piloti newtype. In risposta alla richiesta da parte della Pattuglia dei Ciclopi di avere un nuovo pilota esperto per sostituire il loro compagno morto nella precedente missione nell'Artico, Killing assegna loro l'inesperto Bernie. Steiner informa Bernie sui piani della missione e gli fa fare conoscienza con gli altri membri del gruppo, Mikhail "Misha" Kaminsky e Gabriel Ramirez Garcia.


L'Operazione Rubicone

Mentre le truppe di Zeon svolgono un attacco diversivo contro Libot, Bernie pilota una nave trasporto contenente il mobile suit Kaempfer smontato fino alla colonia. Qui incontra i membri della Pattuglia dei Ciclopi travestiti, e trasferiscono i container con i pezzi del mobile suit fino ad un magazzino per svolgere il riassemblamento. Lungo la strada vengono scoperti da Al; riconosciuto Bernie, il ragazzo segue la Pattuglia dei Ciclopi fino al loro magazzino e chiede di unirsi a loro. Dopo che Al dice loro dove ha visto i contenitori che aveva ripreso con la videocamera, gli viene dato uno stemma della Pattuglia dei Ciclopi e viene nominato membro onorario dell'unità. Ma a dire il vero lo stemma è in realtà una microspia, e viene ordinato a Bernie di controllare Al per essere sicuri che non dica niente a nessuno riguardo ai loro movimenti. Vedendo Bernie muoversi intorno alla casa di Al, Chris pensa che sia un ladro e lo colpisce con una mazza da baseball. Al spiega che Bernie è un fratellastro segreto e la ragazza pentita li invita a prendere un tè con lei e i suoi genitori. Il giorno dopo la Pattuglia dei Ciclopi si libera temporaneamente di Bernie e Al mandandoli a scoprire il luogo nascosto dove tengono l'arma segreta dell'Esercito Federale mentre Steiner va a chiedere informazioni ad una spia locale di Zeon. Inaspettatamente Bernie ed Al riescono a scoprire il luogo dove tengono il modello sperimentale di Gundam e ritornano alla base con delle immagini del mobile suit. Dopo essere stato rimproverato aspramente per i rischi corsi, Bernie riaccompagna a casa Al e saluta Chris dandole la buonanotte. Finalmente la Pattuglia dei Ciclopi è pronta al combattimento. Sebbene Steiner abbia compreso che Killing li ha usati soltanto per avere la conferma della presenza del nuovo modello di Gundam sulla colonia, continua nella missione ben comprendendo che è una missione suicida. Mentre Misha, a bordo del Kaempfer, distrae le forze di difesa, Steiner, Bernie e Garcia si infiltrano nella base segreta travestiti da soldati dell'Esercito Federale. Al si infiltra di nascosto nella base giusto in tempo per vedere la manovra della Pattuglia dei Ciclopi degenerare in un sanguinario scontro a fuoco, nel quale Steiner viene mortalmente ferito e Garcia si suicida in un attacco kamikaze nel tentativo vano di distruggere Gundam. Arrivato per scontrarsi con Gundam, anche Misha viene ucciso mentre Steiner muore fra le braccia di Bernie.


La soluzione finale

Venuto a sapere del fallimento della missione della Pattuglia dei Ciclopi, Killing ordina una soluzione estrema per risolvere il problema di Gundam. Assassinato il suo ufficiale al comando e preso il controllo della base di Granada, progetta di fare di Libot un esempio per tutti attaccando la colonia con armi nucleari contravvenendo agli accordi del Trattato Antartico, Se Gundam non viene distrutto per il giorno di Natale, la colonia pagherà con l'annientamento per essersi schierata con la Federazione Terrestre. Venuto a conoscenza dei piani di Killing, Bernie in un primo momento decide di abbandonare la colonia. Quando Al cerca di convincerlo di rimanere per combattere Gundam, Bernie gli mostra lo stemma con la microspia e li rivela gli inganni che gli hanno fatto quelli della Pattuglia dei Ciclopi. Al cerca di chiamare la polizia ma lo cacciano ricordandosi delle fughe e degli scherzi fatti. Fortunatamente Bernie cambia la sua decisione e sceglie di scontrarsi con Gundam per salvare la colonia e tutti i suoi abitanti, così lui ed Al riparano lo Zaku con il quale Bernie era precipitato poco tempo prima sulla colonie e realizzano un piano di battaglia. Alla vigilia di Natale, Bernie consegna ad Al un messaggio video di addio, guarda malinconico Chris con i suoi genitori, poi si prepara alla missione del giorno successivo. Il giorno di Natale, Al con sua madre raggiunge il padre allo spazioporto. Il padre di Al racconta che, mentre passava, è stato testimone di una battaglia fra le flotte di Zeon e della Federazione, una battaglia finita con la resa di una nave di Zeon armata con bombe nucleari. Al comprende che non c'è più nessun problema, ma non riesce a raggiungere Bernie prima dell'inizio dello scontro con Gundam. Avviene una battaglia nella quale Bernie riesce a far spostare Gundam dalla zona urbana della colonia fino alla foresta dove ha posizionato le sue trappole. Al raggiunge il campo di battaglia giusto in tempo per vedere lo Zaku e Gundam distruggersi l'un l'altro. Bernie viene ucciso e , dalla cabina di comando del Gundam, i medici federali estraggono non cosciente il pilota del Gundam, la collaudatrice Christina MacKenzie.


La conclusione

[spoiler]Passano un paio di settimane. La guerra è finita, e la Repubblica di Riah ha ufficializzato il suo trattato di difesa con la parte vincente nel conflitto, la Federazione Terrestre. Al guarda il messaggio d'addio di Bernie, successivamente dice addio anche a Chris che parte per la Terra, promettendole di dare i suoi saluti a Bernie. La scuola di Al, che era stata danneggiata dall'attacco del Kaempfer, riapre e il preside pronuncia un discorso sui costi e i sacrifici che la guerra impone e il dovere dei ragazzi di lottare per la pace. Per il dolore e il ricordo di Bernie, Al scoppia in lacrime e confonde gli amici che cercano di consolarlo, assicurandogli che prossimamente sarebbe scoppiata una nuova guerra ancora più grande.[/spoiler]
Immagine

IN HOC SIGNO VINCES

Immagine

Avatar utente
keito
Caporale
Caporale
Messaggi: 95
Iscritto il: ven nov 26, 2004 5:04 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda keito » ven mar 04, 2005 5:46 pm

I personaggi:

Christina Mackenzie

Organizzazione: Federazione Terrestre
Grado: Tenente
Età: 21 anni
Altezza: 165 cm
Soprannome: Chris

Il classico tipo di ragazza della porta accanto, la simpatica amica di Al è tornata da Revo dopo una lunga assenza. In quel periodo, ha servito quale pilota collaudatore dell'Esercito Federale, ed ora è tornata a casa sulla colonia per completare lo sviluppo del Gundam "Alex.". Mancandole le abilità newtype del pilota per il quale Alex è stato progettato, Chris pensa essenzialmente preparare il mobile suit per il suo possibile possessore. Nel frattempo, Chris ha rincontrato Al ed conosciuto il suo amico Bernie. Chris Bernie sembrano andare molto d'accordo, ma nessuno dei due è informato che l'altro è un pilota nemico.
Immagine

Alfred Izuruha

Organizzazione: Civile
Età: 11 anni
Altezza:110 cm
Soprannome: Al

Scolaro vivace e sognatore che vive sulla colonia Revo di Side 6, Al è affascinato dalla guerra e ossessionato dai mobile suits, dalle armi, e da qualunque oggetto militare. Il suo rendimento scolastico è basso, in parte dovuto sogni militaristici ma anche ai rapporti tesi con i suoi genitori. Quando Bernie entra nella vita di Al, il pilota di Zeon non solo lo porta in un mondo fatto di soldati e spionaggio, ma diviene anche un fratello maggiore per il ragazzo; e ,mentre la missione suicida della Pattuglia dei Ciclopi procede, le avventure avute con Bernie mostrano ad Al un lato differente e meno glorioso della guerra.
Immagine

Dorothy, Chay e Telcott

Organizzazione:Civili

Trio di compagni di classe di Al. Mentre Chay e Telcott sono fissati sulla guerra e la roba militare come Al, la prepotente ma dal cuore d'oro Dorothy da noia costantemente ad Al sulle loro ossessioni.
Immagine

Bernard Wiseman

Organizzazione: Esercito del Ducato di Zeon
Grado: Caporalmaggiore
Età: 19 anni
Altezza:175 cm
Soprannome: Bernie

Bernie è una recluta inesperta arruolato nella mobilitazione degli studenti di Zeon, semplice carne da cannone per la macchina da guerra di Zeon.Abbattuto durante il suo primo attacco come pilota di mobile suit, incontra fortunatamente Al ed ottiene la sua video camera. Mentre il Colonnello Killing cita questo fatto come pretesto per assegnare Bernie alla Pattuglia dei Ciclopi, è chiaro che Bernie viene considerato un peso morto ed è stato assegnato alla squadra come semplice rinforzo. Sebbene Bernie si occupi di localizzare l'NT-1, il suo modo di procedere fa saltare la copertura alla Pattuglia dei Ciclopi quando tentano di infiltrarsi nella base dell'Esercito Federale dove è tenuto il nuovo modello di Gundam. Alla fine dimostra una impressionante risolutezza e grande forza d'animo quando sfida l'Alex per salvare Revo dalla distruzione. Nel frattempo, fa una buona impressione a Chris e diviene quasi un fratello per Al.
Immagine

Steiner Hardy

Organizzazione: Esercito del Ducato di Zeon
Grado:Capitano
Altezza: 185 cm

Serio soldato professionista che si avvicina al personaggio di Ranba Ral della serie originale, Steiner è il leader della speciale forza d'elite conosciuta col nome di Pattuglia dei Ciclopi. Come ufficiale è esperto in combattimento con mobile suit, travestimento, infiltrazione, sabotaggio e guerriglia. Come viene dimostrato dalla morte di Andy Strauss, Steiner è molto affezionato ai membri della sua squadra, ma il suo attaccamento al dovere è così forte che porta i suoi uomini in quella che lui sospetta sia una missione suicida.
Immagine

Mikhail Kaminsky

Organizzazione: Esercito del Ducato di Zeon
Grado:Tenente in seconda
Altezza:195 cm
Soprannome: Misha

Il secondo membro più vecchio della Pattuglia dei Ciclopi, il robusto ed allegro Misha viene scelto per pilotare il mobile suit Kaempfer durante il tentativo di distruggere Alex. Un grosso bevitore, non va mai in combattimento senza una bottiglia di bourbon in mano, ma alla fine non è l'alcolista che sembra.
Immagine

Gabriel Ramirez Garcia

Organizzazione: Esercito del Ducato di Zeon
Grado:Sergente
Altezza:167 cm

Il membro più giovane della Pattuglia dei Ciclopi prima dell'arrivo di Bernie, il magro e sinistro Garcia ha una predilezione per il coltello e poca pazienza con i soldati. prende subito in antipatia Bernie, rimproverandolo per la sua stupidità e deridendolo di fronte ad Al.
Immagine
Immagine

IN HOC SIGNO VINCES

Immagine

Avatar utente
keito
Caporale
Caporale
Messaggi: 95
Iscritto il: ven nov 26, 2004 5:04 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda keito » ven mar 04, 2005 5:46 pm

ecco gli episodi:

Episode 1: How Many Miles to the Battlefield?
Episode 2: Reflections in a Brown Eye
Episode 3: And at the End of the Rainbow?
Episode 4: Over the River and Through the Woods
Episode 5: Say it Ain't So Bernie!
Episode 6: War in the Pocket
Immagine

IN HOC SIGNO VINCES

Immagine

Avatar utente
keito
Caporale
Caporale
Messaggi: 95
Iscritto il: ven nov 26, 2004 5:04 pm
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda keito » ven mar 25, 2005 6:38 pm

A mio avviso, dopo 8th ms team è la serie di OAV più bella su Gundam. Mi ha colpito parecchio la profondità dell'aspetto psicologico dei personaggi. Interessante poi l'idea di vedere la guerra dal punto di vista del nemico.
Che ne pensate?
Immagine

IN HOC SIGNO VINCES

Immagine

Avatar utente
dipurice
Caporal Maggiore
Caporal Maggiore
Messaggi: 104
Iscritto il: gio apr 29, 2004 12:24 pm
Località: Nova Comum

Messaggioda dipurice » ven mar 25, 2005 8:35 pm

Bella!

E' stato il primo lavoro degli starsubber che ho visto e ti dico che ha un posto riservato nella mia playlist: il primo posto se lo giocano 0080 e l'ottavo plotone.

Bella la storia, belli i personaggi (in quante situazioni mi sono sentito Bernie...).

No Supereroi, no superarmi risolutive.

Credo che sia stato proprio il punto di vista diverso del consueto a colpirmi.

Eppoi vedere un mostro tecnologico come l'Alex bistrattato dalla McKenzie nella battaglia finale è stato grande.

Citerei anche l'apertura dell'OAV con la missione dei Cyclops nella base artica per intercettare lo Shuttle: magnifica!

Imperdibile

Haro!
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare!

Macintosh user since 1988

Avatar utente
Debris
Trisnonno Stregone
Trisnonno Stregone
Messaggi: 8406
Iscritto il: dom mag 16, 2004 8:44 am
Località: Italia
Contatta:

Messaggioda Debris » sab mar 26, 2005 1:41 am

Un'ottima serie.Nel mio cuore ha un posto speciale perchè la mia prima VHS che non riguardava Gundam RX 78 contenevaoltre al Contratacco di Char...una puntata,la prima di Gundam 0080...

La sigla di Gundam 0080,mi ricordo benissimo,mi colpi davvero tanto
era ...inattesa..completametne inattesa..di una grande efficacia..mi fece comprendre le potenzialità culturali dell'animazione più di tante altre cose...dimostrava che si poteva fare un'animazione bella eed piacevola ed dire qualcosa di profondo ed serio ( ovviamente capi poco la storia...ma le idee si capivano eccome)

Non casualmente è stata la prima serie che ho recuperato...

Edit...un commentino dopo alcuni giorni...questa è la storia di Al il bambino che non sapeva cosa fosse la guerra cosi ho spiegato questi filmati l mio nipotino...(circa 4 anni e qualcosina...) e credo che rimanga una spiegazione valida....
Ultima modifica di Debris il sab ott 07, 2006 7:35 am, modificato 1 volta in totale.

_Char_Aznable_

Messaggioda _Char_Aznable_ » mar mag 17, 2005 10:40 am

Questa è una delle serie di oav più bella che io abbia mai visto: è realistica come tutto gundam dovrebbe essere ed i temi della guerra sono trattati in maniera profonda attraverso i personaggi .

Che dire d'altro.....che tristezza vedere la fine.... =_= si rimane con l'amaro in bocca pero' c'è da dire che non poteva essere che così.....fine migliore non poteva essere pensata almeno a mio avviso

Lunga vita a 0080!!!!!

SIEG ZION!!!

Avatar utente
I-Zenborg
Caporale
Caporale
Messaggi: 63
Iscritto il: gio mag 19, 2005 4:00 am
Località: Cantarana (AT)
Contatta:

Messaggioda I-Zenborg » sab giu 04, 2005 1:06 am

anche a me la serie 0080 piace molto!!! anche se per me Gundam 08th ms team resta il preferito.
C'è da dire che in entrambe le serie è evidente che si cerca di insegnare quanto sia inutile la guerra.

Avatar utente
Berserk86
Soldato Semplice
Soldato Semplice
Messaggi: 15
Iscritto il: dom gen 22, 2006 1:18 pm
Contatta:

Messaggioda Berserk86 » lun gen 23, 2006 1:18 am

visto oggi,mi è davvero dispaciuto vedere morire bernie,anche se presente in solo 6 episodi mi sono affezzionato molto al suo personaggio,purtroppo per lui il destino è stato molto sfortunato,non solo ha dovuto combattere contro l'Alex con 1 semplice zaku,ma non era nemeno necessario perchè la colonia era gia salva,inoltre come beffa del destino il pilota nemico era la donna di cui si stava innamorando e che da come ci viene fatto intuire nutriva anche lei 1 certo interesse per bernie...1 eroe,1 vero grande eroe....

Avatar utente
zooropa
Coordinator Pensionato
Coordinator Pensionato
Messaggi: 4208
Iscritto il: mer apr 28, 2004 9:59 am
Località: 19°21'39.48"N 81°16'14.35"W
Contatta:

Messaggioda zooropa » ven ott 06, 2006 3:37 pm

Ragazzi, sono passati 10 giorni da quando ho pubblicato l'ultimo ep della v2. Non c'è proprio nessuno che ha visto questa serie ora per la prima volta e la vuole commentare :?:
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine[url=http://www.gundamitalianclub.net]

Avatar utente
_Jack_
Tenente Colonnello
Tenente Colonnello
Messaggi: 571
Iscritto il: ven mar 24, 2006 1:21 pm

Messaggioda _Jack_ » ven ott 06, 2006 5:40 pm

zooropa ha scritto:Ragazzi, sono passati 10 giorni da quando ho pubblicato l'ultimo ep della v2. Non c'è proprio nessuno che ha visto questa serie ora per la prima volta e la vuole commentare :?:


Beh in realtà si sono già dette diverse cosine in altri topic, cmq tecnicamente la release è ineccepibile e l'audio DD una vera chicca.

Avatar utente
Kira75
Generale
Generale
Messaggi: 1089
Iscritto il: dom giu 11, 2006 1:48 pm
Località: Archangel
Contatta:

Messaggioda Kira75 » ven ott 06, 2006 6:18 pm

una delle serie più belle della saga di gundam...ne ho sentito tanto parlare...avevo letto il manga e finalmete son riuscito a vederla...splendida
Kira Yamato, Freedom, IKIMASS!!!!!!!!!!

Immagine

Avatar utente
Hayato Kobayashi
Tenente
Tenente
Messaggi: 420
Iscritto il: dom feb 19, 2006 1:44 pm
Località: SIDE 7 (South Florence Bunch)

War in the pocket

Messaggioda Hayato Kobayashi » dom ott 08, 2006 8:40 pm

zooropa ha scritto:Ragazzi, sono passati 10 giorni da quando ho pubblicato l'ultimo ep della v2. Non c'è proprio nessuno che ha visto questa serie ora per la prima volta e la vuole commentare :?:


... ma ti riferisci alla realizzazione tecnica giusto ?... 8)
ハヤト・コバヤシ

Avatar utente
zooropa
Coordinator Pensionato
Coordinator Pensionato
Messaggi: 4208
Iscritto il: mer apr 28, 2004 9:59 am
Località: 19°21'39.48"N 81°16'14.35"W
Contatta:

Re: War in the pocket

Messaggioda zooropa » dom ott 08, 2006 8:56 pm

Hayato Kobayashi ha scritto:
zooropa ha scritto:Ragazzi, sono passati 10 giorni da quando ho pubblicato l'ultimo ep della v2. Non c'è proprio nessuno che ha visto questa serie ora per la prima volta e la vuole commentare :?:


... ma ti riferisci alla realizzazione tecnica giusto ?... 8)


No... :shock:
Quella la discuterei nella sezione "discutete dei nostri lavori".
Qui mi riferisco in particolare all'anime vero e proprio.
In molti non l'avevano ancora vista e proprio da loro volevo avere qualche impressione. Ame è piaciuta talmente tanto che ho voluto fortissimamente che avesse un fansub "aggiornato".
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine[url=http://www.gundamitalianclub.net]


Torna a “Mobile Suit Gundam 0080:War in the pocket”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite